scritti d'arte

 

(cliccare per ingrandire)

 

Giuseppe Cosenza

 (Luzzi 1846-1922 NewYork

 

 

 

Giuseppe Cosenza disegnatore a Napoli

 

Ore della vita/Sfoghi segreti/Versi e Rime

 

 

 

(courtesy Gall.V.Colonna-Na)

 

Giuseppe Cosenza (1846-1922) - Il pensiero dipinto dal Realismo al Simbolismo

Scritti sull'artista Giuseppe COSENZA  (Luzzi 1846 - New York 1922)
 
 
 

(Giuseppe Cosenza - "Giovane distesa" - 1879)                                                                (Collezione Galleria d'Arte V.Colonna - Napoli )

 

Da molti anni rivolge il suo interesse di studioso verso la pittura napoletana dell’Ottocento ed in particolar modo sul pittore Giuseppe Cosenza, divenendone il massimo esperto.
 
 

Le recensioni critiche:

-Il pittore luzzese Giuseppe Cosenza, “Brutium”, n.1, gennaio-marzo 1982, p. 18.
 
-Giuseppe Cosenza esponente della pittura napoletana dell’800, “Brutium”, Anno LXIII, n. 3, luglio-settembre 1984, p.17.

-Il mare di Partenope visto da Giuseppe Cosenza, “Il Corriere di Roma”,
venerdì 15 marzo, 1996, p.9.

-Giuseppe Cosenza.Pittore a Napoli nel secondo Ottocento.Tra pittura a
‘macchia’ e realismo borghese, “Artfolio”, AnnoV, n.1, Bivongi, gen.-marzo
1997, pp.5-6.

- Nuove acquisizioni sull’opera di Giuseppe Cosenza, “Il Corriere di Roma”, 15 marzo 1998, p.10.

-Giuseppe Cosenza disegnatore a Napoli per L’Illustrazione Italiana, “Il
Corriere di Roma”, 15 novembre 1998, p.11.

-“Nei tristi momenti”/G.Cosenza 1872 . L’inedito del celebre pittore, “Il
Corriere di Roma”, mercoledì 19 marzo 2003, p.15.

-Giuseppe Cosenza studente al Reale Istituto di Belle Arti a Napoli tra il
1868 e il 1874, “Il Corriere di Roma”, 31 maggio 2003, p. 15.

-Dipinti inediti del pittore Giuseppe Cosenza, “Il Corriere di Roma”, 19
novembre 2003, p. 19.

-Dipinti inediti di Giuseppe Cosenza di collezione americana, “Il Corriere di
Roma”, 19 marzo 2004, p.18.


Schede biografiche e critiche sull’artista
redatte per i seguenti cataloghi su artisti della pittura napoletana dell’Ottocento:
 
 
-Giuseppe Cosenza, in catalogo L’animo e lo sguardo. Pittori calabresi dell’Ottocento di Scuola napoletana (a cura di Tonino Sicoli - Isabella Valente), Editoriale Progetto 2000, Cosenza 1997, p. 102.

-Giuseppe Cosenza, in catalogo Rubens Santoro e i pittori della provincia di Cosenza fra Otto e Novecento (a cura di Tonino Sicoli - Isabella Valente), Edizioni AR&S, Catanzaro, 2003, pp. 147-148.
 
-Giuseppe Cosenza, in L’Ottocento Napoletano/ dalla veduta alla
trasfigurazione dal vero (a cura di Luisa Martorelli), catalogo n. 11 della
Galleria d’Arte “Vittoria Colonna” di Napoli, Napoli, ediz. dicembre 2003, pp.
96, 97, 122, 123.

 
PUBBLICAZIONI
 

Tarcisio Pingitore - "Giuseppe Cosenza disegnatore a Napoli per “L’Illustrazione Italiana” dal 1878 al 1881 (con presentazione di T. Sicoli),
edizioni Pubblisfera (2005)
 
 

"Ore della vita/Sfoghi segreti/Versi e rime", raccolta inedita di poesie di Giuseppe Cosenza - a cura di Tarcisio Pingitore, edizioni Pubblisfera (2005).

 

Tarcisio Pingitore - "Giuseppe Cosenza (1846-1922) - Il pensiero dipinto dal Realismo al Simbolismo" , edizioni Pubblisfera (2011)
 
(con una nota critica di Gianluca Berardi)

"Finalmente una monografia approfondita, sia dal punto di vista documentario che da quello iconografico, su Giuseppe  Cosenza. Cosenza è stato uno dei protagonisti dell'epoca  d'oro della scuola napoletana tra anni '70 e anni '80 dell'Ottocento, grazie alla sperimentazione di una innovativa pittura di luce aggiornata a livello internazionale tramite l'esempio di Mariano Fortuny y  Marsal. Molto interessanti anche l'aspetto di "analisi-scrittore", come l'aggiornamento alla temperie  simbolista di fine secolo. In sostanza una monografia che rappresenta un altro passo decisivo verso la vera e propria riscoperta dei grandi maestri del XIX secolo di formazione partenopea."

Roma, 18 giugno 2011.

Gianluca Berardi





 

 

 

 

L'animo e lo sguardo

 

Andrea Cefaly

 

Rubens  Santoro

 



Schede biografiche su artisti calabresi dell’Ottocento
in cataloghi della pittura napoletana dell’Ottocento:
 
 

-Angelo Mazzia,
in catalogo L’animo e lo sguardo. Pittori calabresi dell’Ottocento di Scuola napoletana (a cura di Tonino Sicoli -Isabella Valente), Editoriale Progetto 2000, Cosenza 1997, p. 110-111.

-Edoardo Fiore,
in catalogo Andrea Cefaly e la scuola di Cortale (a cura di Tonino Sicoli - Isabella Valente, Edizioni AR&S, Catanzaro 1998, p.99. Scheda ripubblicata in “Il Corriere di Roma”, 30, ott. 1998, p. 7.

-Felice Fiore,
in catalogo Andrea Cefaly…, p.99. Scheda ripubblicata in “Il Corriere di
Roma”, 30 nov. 1998.

-Raffaele Aloisio,
in catalogo Rubens Santoro e i pittori della Provincia di Cosenza fra Otto e Novecento (a cura di Tonino Sicoli - Isabella Valente), Edizioni AR & S, Catanzaro 2003, p. 146.

-Rocco Ferrari,
in catalogo Rubens …2003, pp.148,149.

-Emilio Iannuzzi,
in catalogo Rubens…, p. 149.

-Angelo Maria Mazzia,
in catalogo Rubens… pp. 150,151.

-Francesco Raffaele Santoro,
in catalogo Rubens… , pp. 152,153.

-Giovambattista Santoro,
in catalogo Rubens… pp. 153,154.

-Rosalbino Santoro,
in catalogo Rubens… pp.154,155.

 
 
°°°°°°°
 

(immagini copertine cataloghi : courtesy      www.toninosicoli.it  )

 

 

 

 



- Recensioni critiche su mostre e artisti calabresi dell’Ottocento :
 
 

-Pittori calabresi dell’800, “Il Corriere di Roma”, 28 febbraio 1998, p. 16.
 
-Pittori calabresi dell’Ottocento di Scuola napoletana in mostra al museo civico di Rende, “Calabria Letteraria”, aprile-maggio-giugno 1998, n. 4-5-6,
p. 62.

-Sussidi a giovani calabresi studenti di Belle Arti a Napoli nella seconda
metà dell’800, Il Corriere di Roma”, 15 maggio 1998, p.8.

-Una mostra da non perdere, “Il giornale di Calabria”, 18/19 gennaio 1998.
Ripubblicato col titolo Pittori calabresi dell’Ottocento di Scuola napoletana in mostra al museo civico di Rende, “Calabria Letteraria”, n. 4-5-6, aprile-maggio-giugno 1998, p. 62.

-Importante mostra a Catanzaro. Andrea Cefaly e la Scuola di Cortale, “Il
Corriere di Roma”, 15 febbraio 1999, p. 10.
 
-Cefaly, una pagina di arte calabrese, “La Provincia”, 7 marzo 1999, p. 3.

-Appunti su alcuni pittori sconosciuti dell’Ottocento, “Il Corriere di Roma”,
19 novembre 2002, p. 23.

-Angelo Mazzia pittore a Napoli nell’Ottocento, “Il Corriere di Roma”, 25 dic. 1997, p.30.

-Francesco Santoro pittore cosentino dell’Ottocento, “Il Corriere di Roma”, 19 ottobre 2002, p. 15.

-Angelo Mazzia, pittore calabrese dell’800, “Il Corriere di Roma”, 30 aprile
2002, p. 23.

-Giovan Battista e Rosalbino Santoro. Appunti sui pittori calabresi dell’
Ottocento, “Il Corriere di Roma”, 31 dic. 2003, p.19.

-Antonio del Corchio studente al Reale Istituto di Belle Arti di Napoli nel
secondo Ottocento, “Il Corriere di Roma”, 30 ottobre 2004, p. 7.


 
 

 

 

Recensioni critiche su artisti e mostre di artisti calabresi del Novecento :
 
 
 
 
-Mimmo Rotella al museo civico di Rende,”artfolio”, Bivongi (R.C.), 1996.
 

-Sapienza e trasgressione nell’arte calabrese contemporanea, “Calabria
Letteraria”, luglio-agosto-settembre 1997, n. 7-8-9, pp. 50-51. Ripubblicato
in “Il Corriere di Roma”, 30 maggio 1997, p. 8.

-Sapienza e trasgressione nell’arte calabrese contemporanea, “Il Corriere di Roma”, 30 sett. 1997, p. 7.

-Differenze dello sguardo nell’arte contemporanea calabrese , “Il Corriere di Roma”, 30 giugno 1997

-Francomà al museo civico di Rende, “Il Corriere di Roma”, 30 giugno 1997.

-La “buona fortuna” di Granata , “La Provincia”, 12 aprile 1999, p. 5.

-Le superfici specchianti di Rocco Pangaro, “La Provincia”, 8 giugno 1999, p. 19. Ripubblicato in “Il Corriere di Roma”, 30 giugno 1999, p. 22.

-I luoghi dell’anima nella pittura di Luigi Magli, “Il Corriere di Roma”, 30
gennaio 1999, p. 24.
 
-Catanzaro:l’Accademia di Belle Arti, “Il Corriere di Roma”, 15 giugno 2000.

-In mostra a Lamezia Terme dipinti e disegni di artisti calabresi
contemporanei, “Il Corriere di Roma”, 25 dicembre 2001, p. 23.

-Questa la pittura di Salvatore Anelli, “Il Corriere di Roma”, 15 maggio
2002, p. 23.

-Creature senza tempo. La zoogenesi di Anelli, “La Provincia”, 30
novembre 2003, p. 24. Ripubblicato in “Il Corriere di Roma”, 30 novembre
2003, p. 19.

-L’estremo lembo calabrese, “il Domani”, 7 gennaio 2003, p. 25.
 
-In mostra a Cosenza l’estremo lembo dell’arte calabrese contemporanea, “Il Corriere di Roma”, 19 febbraio 2003, p. 15.

-Il minimalismo geometrico di Salvatore Pepe, “Il Corriere di Roma”, 31
gennaio 2004, p. 19.
 
-Nella pittura di Rocco Pangaro la frammentazione spaziale, “Il Corriere di Roma”, 30 aprile 2004, p. 19.
 
-Museo d’arte fra Otto e Novecento, “La provincia”, 19 maggio 2004, p. 39;
ripubblicato col titolo Nasce il Museo dell’arte dell’Otto e del Novecento, “Il
Corriere di Roma”, 31 maggio 2004, p. 18.



 
 

 

 

Recensioni critiche su mostre di artisti non calabresi, presentate in Calabria:
 
 

-A Celico  Viaggi nell’arte contemporanea, “Il Corriere di Roma”, 30 aprile
1998, p. 10.

-mostra Moderno estremo, Museo di Rende, ott. ‘99

-mostra Fronte Nuovo delle Arti, Cosenza, dic. 99

-Nel grande vetro di Duchamp, “La provincia”, 2 novembre 1999, p. 21.

-Le tensioni della ricerca finlandese, “La provincia”, 9 maggio 1999, p. 19.

-La collezione Carical in mostra a Cosenza, “Il Corriere di Roma”, 20 luglio
1997.

-In mostra a Cosenza la collezione della Cassa di Risparmio di Calabria e Lucania, “Calabria Letteraria, , n. 10-11-12, ott.-nov.-dic. 1997, pp. 67-68.

-Incisioni di Goya a Rende - 2000

 

 

 
Scritti d'arte vari :

 
 
 
-La vicenda umana e artistica di Van Gogh, “Il Corriere di Roma”, 30 maggio 1996.

- Sviluppi e tendenze della pittura napoletana dell’800, “Il Corriere di
Roma”, 28 febbraio 2003, p.19.

-Giovanni Pellicorio di Rende:pittore dimenticato del Settecento, “Calabria Letteraria”, n. 10-11-12, ott.-dic. 1999, p. 99. Ripubblicato in “Il Corriere di Roma”, 30 aprile 1999, p. 6.

-La pittura del Seicento a Napoli: note sul Caravaggio e i caravaggeschi, “Brutium”, n. 1-2, gennaio-giugno, 1991, pp. 12-14.

 

I diritti, i nomi, i marchi e i banner riprodotti in questo sito sono di proprietà dei rispettivi titolari.

Le immagini, anche se non coperte da copyright, sono di proprietà degli autori delle opere riprodotte.

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità e non si può quindi considerare un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.3.2001.

 

Questo sito si occupa esclusivamente di eventi legati all'attività artistica e professionale di Tarcisio Pingitore e tutte le foto riprodotte nelle pagine, sono state riprese in eventi ufficiali di pubblica notorietà.